Politiche editoriali

Ambito di interesse

A partire dal n. 1 del 2015 “Ventunesimo Secolo”, pur mantenendo uno stretto legame con la passata esperienza, viene pubblicata dalla casa editrice Franco Angeli , con una nuova direzione e una struttura organizzativa rinnovata. Fondata nel 2002 da un gruppo di docenti della LUISS come rivista di studi storici sulle “transizioni”, “Ventunesimo Secolo” avviava le sue pubblicazioni con uno sguardo rivolto al Novecento appena trascorso. La rivista ha ormai alle spalle quattordici anni di intensa attività scientifica e si trova pienamente inserita in quel “ventunesimo secolo” che ne rappresenta il titolo. Il secolo passato e quello presente hanno assistito a numerose radicali trasformazioni – o “transizioni” – che sono state e sono tuttora al centro dell’attenzione degli studiosi delle scienze umane e sociali. Questo periodo storico è l’oggetto della rivista, che non intende comunque trascurare i temi del “presente”, i quali trovano d’altronde le loro radici in un più o meno recente passato. In questo ambito “Ventunesimo Secolo” vuole offrire spazio a contributi che rappresentino le più recenti correnti storiografiche, dalla “storia transnazionale” alla “storia globale”, senza però porre da parte gli importanti apporti che sono tuttora offerti dalla “storia politica” e dalla “storia delle relazioni internazionali”. La dimensione “internazionale”, intesa nel senso più ampio, nonché l’attenzione nei riguardi della “storia comparata” hanno rappresentato e rappresentano un ulteriore carattere distintivo di “Ventunesimo Secolo”. La natura di “Ventunesimo Secolo” come rivista di storia non significa trascurare l’apporto che le altre discipline umane e sociali possono offrire alla comprensione dei fenomeni storici e il rapporto di dialogo e confronto tra vari ambiti disciplinari è uno degli obiettivi della pubblicazione.

Nella sua impostazione editoriale “Ventunesimo Secolo” intende privilegiare la realizzazione di numeri monografici che rappresentino, ove possibile, il risultato di iniziative scientifiche autonome quali convegni, seminari, progetti di ricerca di natura universitaria, nel cui ambito a contributi di studiosi noti sia sul piano internazionale che su quello internazionale si affianchino articoli di giovani ricercatori. Sarà comunque lasciato spazio a contributi individuali, quando questi rappresentino il risultato di studi approfonditi con un apporto di innovazione e di stimolo al dibattito scientifico. Gli stessi criteri caratterizzeranno le recensioni che appariranno sulla rivista e che intendono qualificarsi prevalentemente come “review articles”. La rivista intende aprirsi alla pubblicazione di contributi in lingua straniera partendo dal presupposto dell’esistenza di un pubblico in grado ormai di rapportarsi con una pubblicazione “internazionale” anche dal punto di vista linguistico.

“Ventunesimo Secolo” si ispira ai caratteri di scientificità e di trasparenza indicati dall’ANVUR; ciò non per un mero adeguamento alle norme elaborate dall’Agenzia, ma per un riconoscimento del fatto che tali elementi sono la garanzia della serietà e del rigore scientifico a  cui la rivista si è sempre ispirata.

Infine “Ventunesimo Secolo” è aperta a tutti i contributi che rispondano appunto a riconosciuti parametri di scientificità e intende essere un libero foro di discussione e di elaborazione culturale senza barriere disciplinari o di “scuole”.

            

 

Sezioni

Articoli

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

CULTURE 70

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Andreotti e la politica estera italiana

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Introduzione

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Recensioni

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Discussioni

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Documenti

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Immagine UE

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Presidente del Consiglio

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Socialdemocrazia '70

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Relazioni Francia/Italia

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Rassegne 1GM

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Expost Italy

Editor
  • Christine Vodovar
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Tra Prima e Seconda Repubblica - 39/2016

Editor
  • Christine Vodovar
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Sezione monografica "Spagna"

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Politica economica dell'Italia

Editor
  • Redazione Ventunesimo Secolo
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed
 

Peer review

La rivista si avvale del metodo di esame "double blind peer review". Ogni proposta inviata alla redazione non comporta alcun impegno di automatica pubblicazione dei contributi. Il materiale fatto pervenire alla redazione verrà inviato, in copia priva del nome dell’autore, a due qualificati studiosi dell’argomento proposto, individuati dalla redazione stessa. Acquisiti questi giudizi la redazione esprimerà una valutazione circa la pubblicabilità del contributo invitando, qualora ce ne fosse bisogno, l’autore a intervenire sul proprio contributo tenendo conto delle indicazioni dei referee.

 

Archiviazione

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: CLOCKSS - Portico