La connessione analitica: riflessioni sul setting online.

Caterina Tabasso

Abstract

Il lavoro cerca di offrire alcune riflessioni, da una prospettiva del tutto personale e basata sull’esperienza, sulla prassi della psicoterapia online. In apertura viene proposto un breve riassunto del dibattito italiano degli ultimi 17 anni sulla psicoterapia via internet. Due fattori vengono quindi enfatizzati quali binari di sviluppo della terapia online: l’impatto e l’influenza crescenti di internet nella vita di tutti, e l’importanza dell’alleanza e relazione terapeutiche rispetto ad altri fattori  in psicoterapia. Infine, vengono descritte alcune indicazioni sulla cura del setting online, sia rispetto  allo spazio analitico che alla dinamica della seduta. Tra queste, si trovano sia raccomandazioni di ordine pratico che inerenti alla tecnica. Viene in chiusura suggerita l’inclusione del tema della terapia a distanza nei programmi di training analitico.


Full Text

PDF




Studi Junghiani - Open Access Peer Reviewed Journal
ISSN 1828-5147, ISSNe 1971-8411

Gli articoli di questa rivista sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0). I lettori possono scaricare e condividere il contenuto di un articolo citando l'autore e la prima pubblicazione su questa rivista, nel rispetto della Licenza CC BY-NC-ND.