E-tutoring nella didattica telematica. Pratiche di modellamento

Simona Ferrari, Irene Mauro, Salvatore Messina, Paolo Raviolo, Pier Cesare Rivoltella

Abstract

Il lavoro si propone di delineare quali evoluzioni la figura dell’e-tutor stia attraversando nel contesto della didattica telematica alla luce dei cambiamenti che i media digitali e sociali introducono (Rivoltella, 2017; Ferrari, 2019). Resta fondamentale la dimensione comunicativa su cui tale ruolo si basa (Rivoltella, 2006), che evidenzia la necessità di competenze di moderazione online, allestimento di gestione dei gruppi e animazione di online communities.

All’e-tutor, in particolare, è richiesta consapevolezza sull’attività di modellamento che svolge nei confronti dei corsisti attraverso le sue attività comunicative e didattiche (interattive ed erogative) all’interno dei corsi di laurea online: agevolando l’interazione tra i docenti e gli studenti, favorendo il corretto svolgimento e monitoraggio delle attività didattiche, supportando il corpo docente nelle attività di verifica della preparazione degli studenti, affiancando docenti e studenti nella prova finale.

In questo contributo si presenta lo studio di caso svolto sul ruolo dell’e-tutor in un ateneo telematico italiano utilizzando una metodologia di analisi già validata in letteratura.

Full Text

PDF


Excellence and Innovation in Learning and Teaching - Open Access Peer Reviewed Journal
ISSNe 2499-507X

This journal applies the Creative Commons Attribution - Non-Commercial - No Derivatives 4.0 License (CC BY-NC-ND 4.0) to works published, in order to facilitate free immediate access to, and unrestricted reuse of, original works of all types. Under this license, authors agree to make articles legally available for reuse, without permission or fees, for virtually any purpose. Anyone may copy, distribute or reuse these articles, without modifying them, as long as authors and original sources are properly cited.