Loading ...
Loading ...
Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio

Publication Info

ISBN-13: 9788891773333
Date of first publication: 2018-07-06

Related categories

Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio

Alessandro Luigini, Chiara Panciroli

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC-BY-NC-ND 3.0 IT) nella collana peer reviewed Educazione al patrimonio culturale e formazione dei saperi

Il volume raccoglie i contributi di docenti afferenti agli ambiti disciplinari della pedagogia e della rappresentazione digitale per indagare congiuntamente le linee di sviluppo dell’educazione all’arte e al patrimonio. Il sapere pedagogico portato in ambienti digitali, sia di Realtà Aumentata che di Realtà Virtuale immersiva, potenzia la propria efficacia nella significazione di una esperienza educativa i cui obiettivi principali sembrano essere l’arte in ogni sua forma e il patrimonio culturale in ogni sua espressione.

About the Author/Volume editor: Alessandro Luigini

È architetto e ricercatore di ruolo presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Bressanone, Libera Università di Bolzano. Si occupa di rappresentazione digitale, visual studies e digital heritage applicate all’architettura, alle arti figurative e alla formazione. È coordinatore della Ricerca “VAR.HEE Virtual and Augmented Reality for Art and Heritage Education” (2018-2021). È advisory board per collane editoriali, riviste internazionali e BITZ, Fablab della Li-bera Università di Bolzano. È coordinatore scientifico di convegni internazionali e interdisciplinari tra cui “EARTH2018 Digital Environment for Education”, “Arts and Heritage”. Tra le ultime pubblicazioni LINEIS DESCRIBERE. Sette seminari tra rappresentazione e formazione (a cura di, Melfi 2017) e Grafemi e tipi standard. Una metodologia per l’analisi evoluzionistica dell’opera di Oscar Niemeyer (Roma 2018).

About the Author/Volume editor: Chiara Panciroli

È professore associato presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G.M. Bertin” dell’Università di Bologna, nell’ambito della Didattica generale e museale e delle Tecnologie educative. È responsabile scientifico del Centro di Ricerca e Didattica nei contesti museali e del Museo Officina dell’Educazione-MOdE dell’Università di Bologna. È membro ICOM, International Council of Museums dell’UNESCO. Tra le ultime pubblicazioni, Le professionalità educative tra scuola e musei: esperienze e metodi nell’arte (Milano 2016) e Formare al patrimonio nella scuola e nei musei (a cura di, Verona 2015).

Please click on "Download" to open the file

  • Ambienti digitali per l’educazione all’arte e al patrimonio
FrancoAngeli Series Public Knowledge Project