Loading ...
Loading ...
Giovani a tempo indeterminato. Valori e atteggiamenti dei giovani romani

Publication Info

ISBN-13: 9788891756404
Date of first publication: 2017-06-07

Related categories

Giovani a tempo indeterminato. Valori e atteggiamenti dei giovani romani

Giovanni Di Franco

Released with the Creative Commons License Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT) in the peer reviewed series La cassetta degli attrezzi. Strumenti per le scienze umane

Being young in Italy in times of crisis means living with a mood that oscillates between depression and euphoria. Rather than thinking about the future, which is not known in any way, it is useful to look for some satisfaction in an eternal present time. The Italian young people's lives are suspended, invisible, lost, delayed, resized. They are those of an indefinite youth.

C’è un filo rosso che lega le generazioni giovanili in Italia da almeno tre decenni e che definisce i contorni di una gioventù a tempo indeterminato; come se la gioventù fosse una sorta di buco nero dal quale è impossibile uscire. Vite sospese, invisibili, perdute, rinviate, ridimensionate. Sono solo alcuni dei tanti aggettivi usati per descrivere il peggioramento delle condizioni esistenziali delle persone in questi anni di crisi che ha colpito tutti, ma in modo particolare i giovani perché espropriati del capitale più importante in loro possesso: il futuro e la possibilità di progettarlo.
Giovani e adulti viviamo in un tempo di profonda crisi culturale. Molti sono immersi in un orizzonte culturale nebuloso, dove mancano i punti di riferimento che dovrebbero consentire di stabilire un ordine, un sistema dei ruoli, una gerarchia dei valori. All’insicurezza riguardo al lavoro e al reddito si sommano altre insicurezze e paure che derivano dall’incapacità di orientarsi in un mondo globale dove quello che succede a migliaia di chilometri di distanza ha delle conseguenze rilevanti a casa nostra. In un mondo così complesso qual è il posto dei giovani? In una società segnata dall’insicurezza, quale futuro è possibile immaginare?
Le prospettive per il futuro sono incerte e i pericoli incombenti sono molti. Prevedere il futuro è sempre stato difficile, oggi sembra impossibile. Essere giovani in tempo di crisi vuol dire vivere con uno stato d’animo che oscilla fra la depressione e l’euforia. Piuttosto che pensare al futuro, che non si sa in alcun modo prevedere, è utile cercare qualche soddisfazione in un eterno tempo presente.

About the Author/Volume editor: Giovanni Di Franco

Insegna Metodologia e tecnica della ricerca sociale presso il Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche della Sapienza Università di Roma. Tra le sue recenti pubblicazioni: I modelli di equazioni strutturali: concetti, strumenti e applicazioni (2016); Factor analysis and principal component analysis (2013 con Alberto Marradi); Tecniche e modelli di analisi multivariata dei dati (2011); Dalla matrice dei dati all’analisi trivariata (2011); Il campionamento nelle scienze umane. Teoria e pratica (2010); L’analisi dei dati con Spss. Guida alla programmazione e alla sintassi dei comandi (2009); Corrispondenze multiple e altre tecniche multivariate per variabili categoriali (2006); L’analisi multivariata nelle scienze sociali (2003); EDS: esplorare, descrivere e sintetizzare i dati (2001). È curatore dei volumi Far finta di essere sani. Valori e atteggiamenti dei giovani a Roma (2006); Il poliedro coesione sociale. Analisi teorica ed empirica di un concetto sociologico (2014).

Please click on "Download" to open the file

  • Giovani a tempo indeterminato
FrancoAngeli Series Public Knowledge Project