Politiche editoriali

Ambito di interesse

Rivista trimestrale del Dipartimento di architettura e pianificazione del Politecnico di Milano
In questi anni Territorio si è guadagnata uno spazio nel panorama disciplinare europeo, dimostrando che l’essere una rivista universitaria non significa chiusura sui propri temi e tra i propri uomini. Non poteva che essere così se si voleva rapportare l’esperienza editoriale con la "politecnicità" della grande scuola di cui il Dipartimento di Architettura e Pianificazione fa parte, cioè con un atteggiamento di accettazione della complessità, delle sue potenzialità, di intreccio tra le componenti tecniche e artistiche, di servizio verso il mondo civile.

 

Sezioni

Articoli

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed
 

Peer review

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.