Politiche editoriali

Ambito di interesse

I contenuti e le idee espresse dagli autori non riflettono necessariamente quelle
dell’Associazione Italiana di Valutazione e del Comitato di redazione, che intendono comunque dare spazio a orientamenti e approcci diversi purché scientificamente argomentati e non in contrasto con i principi contenuti nel Codice deontologico associativo.
La Rassegna Italiana di Valutazione (RIV) si è editorialmente caratterizzata per i numerosi cambiamenti. Rivista esclusivamente elettronica nata nel 1996 a Perugia, prima distribuita addirittura via floppy disk poi velocemente riversata su Internet (dove è possibile trovare ancora le prime quattro annate sul sito dell’Associazione Italiana di Valutazione (www.valutazioneitaliana.it), nel 2001-2002 pubblicata sempre dallo stesso editore in formato cartaceo con la sponsorizzazione dell’AIV, ora di intera proprietà della stessa AIV e pubblicata da Franco Angeli.

La RIV si pone l’obiettivo di elevare il livello del dibattito, facendo dialogare le diverse anime della valutazione italiana. Si sforzerà di animare la riflessione, cogliendo gli elementi più significativi all’interno di ogni ambito, al fine di far avanzare la riflessione generale.
Rientra in questo quadro tanto promuovere dibattiti sui diversi approcci, teorie, metodi, quanto un preciso ancoraggio alle esperienze concrete di valutazione che si stanno facendo attualmente in Italia.
In secondo luogo, la RIV si propone di favorire il dialogo tra valutatori e pubblica amministrazione, affrontando temi che sono oggi al centro del processo tramite cui la valutazione sta entrando nel settore pubblico: creazione di nuclei di valutazione, elaborazione di linee guida per la valutazione dei programmi, elaborazione di standard di qualità e di sistemi di accreditamento, ecc…

 

Sezioni

Focus Ricerca

Editor
  • Francesco Mazzeo Rinaldi
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Articoli

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

[CHIUSA] Call su Big Data e ricerca valutativa

Editor
  • Giovanni Giuffrida
  • Francesco Mazzeo Rinaldi
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

[CHIUSA] Call for papers Peer Review e Valutazione di Impatto Sociale / Peer Review and Social Impact Assessment

Scarica la call for papers: http://www.francoangeli.it/riviste/CFP/RIV_call3.pdf

Download the call for papers: http://www.francoangeli.it/riviste/CFP/RIV_call2.pdf

Editor
  • Veronica Lo Presti
  • Daniela Oliva
  • Emanuela Reale
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

[CHIUSA] Congresso della Società Italiana di Scienza Politica

Editor
  • daniele checchi
  • Samuele Poy
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

[CHIUSA] Scuola, formazione e cambiamento attraverso la valutazione

Editor
  • Serafina Pastore
Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Call per contributi da XXII Congresso AIV 2019

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Call per contributi da XXI Congresso AIV 2018

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Call per contributi da XX Congresso AIV 2017

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Call per contributi da XIX Congresso AIV 2016

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed
 

Peer review

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.