Riforme senza storia. Insegnanti di storia e reclutamento professionale nella scuola italiana all’inizio del millennio

Pietro Causarano

Abstract

Le riforme scolastiche degli ultimi quindici anni hanno stratificato orientamenti e indirizzi contraddittori nella formazione iniziale e in ingresso degli insegnanti. Classi di laurea e classi di concorso sono state modificate non sempre in coerenza fra loro. La mancata specializzazione dell’insegnamento ha penalizzato in particolare le discipline storiche.

Full Text

SCARICA QUI IL PDF




Questa sezione di Italia contemporanea pubblica articoli ad accesso aperto, rilasciati con Licenza Creative Commons - Attribuzione Non Commerciale - Non opere Derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0). I lettori possono scaricare e condividere liberamente il contenuto di un articolo citando autore, titolo, testata ed editore, nel rispetto della Licenza CC BY-NC-ND. COME CITARE UN ARTICOLO.